Crostata morbida al cocco

April 1, 2017

 Se stai cercando  un dolce naturale, gustoso e con ottime proprietà nutrizionali, questa crostata morbida al cocco potrebbe fare al caso tuo.

Si tratta di un dolce a basso indice glicemico con un buon contenuto di fibre, proteine, minerali, vitamine e antiossidanti...dunque dalle importanti proprietà nutrizionali, nettamente differenti dai prodotti commerciali convenzionali ricchi di zuccheri aggiunti, sale e grassi idrogenati. 

È da sottolineare che non è stato utilizzato zucchero; la marmellata biologica naturale e la stevia hanno dolcificato abbastanza il tutto. 

Il cocco oltre all'importante contenuto in fibre e in minerali (manganese, selenio, potassio e rame su tutti), è ricchissimo di trigliceridi a catena media, una tipologia di grassi buoni che, a differenza degli altri, viene utilizzata come fonte di energia istantanea nell'organismo senza essere depositati. Inoltre questi composti lipidici contribuiscono ad un maggiore senso di sazietà.

La stevia, dolcificante naturale ricavato dall'omonima pianta sudamericana, è importante per rendere più dolce l'impasto senza avere un impatto gravoso sui livelli glicemici.

 

PROCEDIMENTO 

 

Impasto:

120 gr. di cocco grattugiato disidratato

100 gr. di farina integrale

Un cucchiaio da cucina colmo di stevia in polvere

Due uova medie intere + un albume

80 ml di olio evo leggero

½ bustina di lievito per dolci

Scorza di limone grattugiata

Un pizzico di sale.

 

Ripieno:

Marmellata di albicocche biologica

2 mele medie.

 

Lavorare bene le uova intere e l'albume con la stevia e un pizzico di sale, aggiungendo l'olio.

Unire, man mano, le farine, il lievito e la scorza di limone grattugiata; l’mpasto deve avere consistenza morbida.

Livellare una parte dell'impasto sul fondo di una teglia rotonda (cm.24) ricoprendolo con abbondante marmellata e disponendovi sopra le mele a fettine sottili.

Chiudere come una crostata, distribuendo il resto dell'impasto morbido,anche con una sac à poche.

Infornare a 180 gradi per 35- 40 minuti (dipende dal forno).

Please reload

SCRIVIMI

Post Recenti

Please reload

Può interessarti anche

Please reload

Dott. Daniele Basta

Biologo Nutrizionista Ph.D. Cosenza

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Instagram Social Icon

© 2017 by Dott. Daniele Basta 

Email: nutrizione.danielebasta@gmail.com

 Sito web:www.nutrikalstudio.it