La Garcinia cambogia ti aiuta a dimagrire più velocemente?

February 26, 2018

Visti gli elevatissimi tassi di sovrappeso e obesità, spesso, nelle pratiche fai da te, si ricorre a diete improvvisate con restrizioni caloriche eccessive, digiuni prolungati oppure all’utilizzo sconsiderato di integratori.

 

Pensate che il mercato degli integratori alimentari conta annualmente 27 bilioni di dollari e, secondo le previsioni, aumenterà fino a raggiungere i 278 bilioni di dollari all'anno nel 2024. Numeri impressionanti.


Effettivamente sono ancora in moltissimi alla ricerca dell'integratore miracoloso in grado di far perdere i Kg in eccesso in pochissimi giorni o in grado di far migliorare le performance atletiche fungendo da energizzante. In uno studio del 2015 pubblicato sulla rivista The New England Journal of Medicine è emerso come ogni anno in media 2,154 ospedalizzazioni e circa 23,000 visite al pronto soccorso sono state attribuite all’uso sconsiderato di integratori alimentari, di cui soprattutto quelli promettenti perdita di peso e quelli con effetto energizzante.

 

Tra questi, uno dei più diffusi è quello contenente Garcinia cambogia, reclamizzato come una potente arma per combattere il sovrappeso.

 

La Garcinia cambogia è il nome scientifico della pianta, dalla tipica forma simile a quella della zucca, originaria del Sud Est Asiatico, appartenente alla famiglia delle Clusiacee. La parte esterna di questo frutto contiene un composto bioattivo, chiamato acido idrossicitrico che, come evidenziano alcuni studi in vitro (in cellule epatiche di laboratorio), è in grado di inibire l’enzima idrossi-metil-glutarilCoA reduttasi, coinvolto nella sintesi endogena del colesterolo.

 

Ma tutto ciò può influire su una potenziale perdita di peso?

 

I migliori studi sono quelli condotti sull’uomo, a doppio-cieco, randomizzati, nei quali viene testata l’efficacia di un potenziale composto comparata ad un trattamento placebo, per un periodo di almeno 6 mesi con altri ulteriori 6 mesi di monitoraggio.

Purtroppo, ad oggi, non esistono studi di questo tipo condotti utilizzando un’integrazione di Garcinia Cambogia. La maggior parte dei lavori al riguardo sono stati condotti su animali.

 

La maggior parte degli studi volti a determinare l’efficacia della Garcinia Cambogia sulla perdita di peso sono considerati di scarsa rilevanza clinica e senza risultati significativi.

 

In uno studio, randomizzato e a doppio-cieco,  pubblicato su Jama Journal nel 98’, è stata valutata l’efficacia  degli estratti di 3000 mg Garcinia Cambogia sul peso corporeo e sulla massa grassa di uomini e donne in sovrappeso in un periodo totale di 12 settimane. I risultati non hanno evidenziato differenze significative tra il gruppo che aveva integrato con gli estratti di questo frutto e tra il gruppo controllo.

 

In un altro lavoro del 2011 condotto su 86 soggetti in sovrappeso, l’integrazione con 2 g al giorno di Garcinia Cambogia in un periodo di 10 settimane, è stata associata ad una perdita di peso media di 650 grammi rispetto ai 680 grammi del gruppo controllo.  Differenza quasi inesistente!

 

Negli studi nei quali l’effetto di questo tipo di integrazione su soggetti in sovrappeso è risultato statisticamente significativo la perdita di peso è stata di circa 1 Kg in più rispetto a coloro ai quali era stata somministrato un composto placebo.

 

Per quanto riguarda i livelli di colesterolo, non ci sono evidenze scientifiche a sufficienza riguardo a potenziali effetti ipocolesterolemizzanti associati ad un'integrazione con estratti di questo frutto. 

 

Tuttavia il profilo di sicurezza di questo supplemento è stato testato a sufficienza e sembrerebbero non esserci effetti collaterali significativi, ma nulla di importante riguardante una potenziale perdita di peso. 

 

Dunque in conclusione, NO, integrare con GARCINIA CAMBOGIA non vi aiuterà a dimagrire più velocemente. 

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21936892

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4053034/

https://jamanetwork.com/journals/jama/fullarticle/188147

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/2176080

Please reload

SCRIVIMI

Post Recenti

Please reload

Può interessarti anche

Please reload

Dott. Daniele Basta

Biologo Nutrizionista Ph.D. Cosenza

© 2017 by Dott. Daniele Basta 

Email: nutrizione.danielebasta@gmail.com

 Sito web:www.nutrikalstudio.it

 

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Instagram Social Icon