Ciambella alle banane, cocco e cioccolato fondente


Se avete due banane mature che sapete di non riuscire a consumare nei prossimo giorni, non cestinatele, ma sfruttatele per preparare un dolce proprio come questo: ciambella alle banane, cocco e cioccolato fondente.

Le banane sono tra i frutti più nutrienti e il loro consumo è correlato a differenti benefici alla nostra salute: sono ricche di fibre, vitamine, minerali e anche di carboidrati che, in quelle più mature, sono rappresentati soprattutto da zuccheri semplici, tra cui saccarosio, fruttosio e glucosio. Questi frutti contengono all’interno anche diversi composti bioattivi antiossidanti come le catechine e la dopamina.

le banane più mature, quando già cominciano a presentare qualche macchiolina nera sulla buccia, sono caratterizzate da un indice glicemico superiore a quelle più acerbe, proprio a causa della presenza all’interno di zuccheri semplici, quali appunto glucosio, fruttosio e saccarosio, capaci di avere un impatto maggiore sui livelli glicemici dell’organismo.


Pensate che in una banana giunta a maturazione completa la quantità di zuccheri può raggiungere più del 16% del peso a fresco dell’alimento. Ciò significa che su 100 g di prodotto, più di 16 saranno quasi puro zucchero.


Proprio per questo motivo non è stato aggiunto zucchero in questa ciambella e l’impatto glicemico è stato migliorato grazie all’aggiunta di cocco e di yogurt greco al naturale, un’ottima fonte proteica.


Il cioccolato fondente, ricchissimo di antiossidanti e polifenoli, offre numerosi benefici all'apparato cardiovascolare e contribuisce a migliorare i livelli lipidici nell'organismo. In questo dolce direi che ne è presente a sufficienza .


INGREDIENTI:


2 banane mature

2 uova fresche bio

100 g di farina di frumento integrale bio

100 g di farina di avena integrale bio

60 g di farina di piselli

100 g di cocco in polvere

1 vasetto di Yogurt greco

80 g di cioccolato fondente al 90%

1 cucchiaio di stevia

1 bustina di lievito naturale


Procedimento


Schiacciate le banane con l’aiuto di un cucchiaio o di una forchetta in modo da renderle una crema.


Unire successivamente la farina di frumento integrale, quella di avena, di piselli, la stevia, il lievito naturale, e uova, lo yogurt greco, metà della polvere di cocco a disposizione e amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.


Ungere e infarinare la teglia e versare il composto ottenuto in precedenza all’interno.


Spezzettare il cioccolato fondente in pezzetti e aggiungerlo nell’impasto versato nella teglia.


Infornare a 180° per circa 40 minuti in modalità statica e, una volta cotta, aggiungere la restante polvere di cocco in superficie.

SCRIVIMI

Può interessarti anche

Dott. Daniele Basta

Biologo Nutrizionista Ph.D. Cosenza

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Instagram Social Icon

© 2017 by Dott. Daniele Basta 

Email: nutrizione.danielebasta@gmail.com

 Sito web:www.nutrikalstudio.it